La pancréatite chez le chien : tout savoir

Pancreatite nel cane: tutto quello che devi sapere

Il tuo amico peloso ha problemi di digestione? Potrebbe trattarsi di pancreatite. Questa infiammazione del pancreas si manifesta con dolori addominali e problemi di digestione . Per limitare i danni, è importante che venga curato rapidamente. Il pancreas, infatti, è un organo che svolge un ruolo importante nella digestione.
Ti diremo tutto sulla pancreatite nei cani, i sintomi associati a questa malattia e i possibili trattamenti.

Cos'è la pancreatite?

La pancreatite è un'infiammazione del pancreas . Questo organo fa parte dell'apparato digerente e permette il rilascio degli enzimi utilizzati per digerire il cibo (succhi pancreatici). Inoltre secerne sostanze importanti per l'organismo, come ad esempio l'insulina.

La pancreatite colpisce soprattutto i cani adulti o anziani . Alcune razze di cani hanno maggiori probabilità di soffrire di pancreatite come il Cavalier King Charles, il Cocker Spaniel o lo Yorkshire.

Sebbene nella maggior parte dei casi l'infiammazione del pancreas guarisca, può anche, se non trattata, progredire fino all'insufficienza pancreatica esocrina o al diabete mellito che richiede farmaci per tutta la vita del cane.

Possiamo distinguere tra pancreatite acuta e pancreatite cronica , i cui segni sono più lievi.

cane Cavalier King Charles, razza predisposta alla pancreatite

Quali sono le cause della pancreatite nei cani?

In molti casi, la causa della pancreatite non può essere identificata, per questo si parla di pancreatite idiopatica .

Possiamo però individuare ancora alcuni fattori che potrebbero essere all’origine di questa patologia:

  • sovrappeso e obesità
  • un'intolleranza alimentare
  • la presenza di un tumore o di calcoli che possono ostruire il dotto pancreatico
  • un livello di lipidi nel sangue troppo elevato, ad esempio nel caso del diabete
  • trauma all’addome (shock o lesione)
  • una dieta troppo ricca di grassi
  • una malattia infettiva, ad esempio la toxoplasmosi
  • prendendo alcuni farmaci

Quali sono i segni clinici che indicano la pancreatite?

Essendo la pancreatite una malattia dell'apparato digerente , troviamo sintomi identici ad altre malattie dell'apparato digerente come vomito o diarrea . La pancreatite può anche causare diminuzione dell’appetito , aumento della sete e del volume delle urine o dolore addominale . Il cane affetto da pancreatite di solito è giù e può avere la febbre.

Nei casi più gravi si possono osservare insufficienza renale acuta, difficoltà respiratoria o addirittura disturbi del ritmo cardiaco.

Anche la colorazione gialla delle mucose può essere un segno di pancreatite.

Se osservate questi sintomi nel vostro cane, dovreste portarlo rapidamente alla clinica veterinaria perché la pancreatite deve essere trattata senza indugio.

cane con pancreatite che non vuole mangiare

Possiamo curare la pancreatite nei cani?

La diagnosi di pancreatite richiede diversi esami perché i sintomi non sono caratteristici. Il veterinario deve effettuare un esame clinico , seguito da un esame del sangue e generalmente da un'ecografia dell'addome del cane. L'ecografia aiuterà a determinare se l'infiammazione del pancreas ha causato complicazioni.

Esiste un esame del sangue specifico per diagnosticare la malattia: la lipasi pancreatica canina.

Non esiste un vero trattamento per questa malattia. Possiamo agire sui sintomi solo con antidolorifici e farmaci antiemetici . Se la causa della pancreatite è una malattia, oltre a trattare i sintomi sarà necessario curarla. Non è raro che il cane abbia bisogno di essere ricoverato in ospedale poiché spesso è necessaria un'infusione.

Nei casi più gravi, il cane dovrà essere trasferito in una clinica veterinaria per ricevere cure intensive.

Una dieta specifica può essere suggerita se l'infiammazione del pancreas è dovuta ad intolleranze alimentari o ad alimenti non idonei.

È possibile prevenire l’insorgenza della pancreatite?

Alcuni consigli pratici possono prevenire l'infiammazione del pancreas nel vostro cane. Si tratta soprattutto di prendersi cura della propria salute e della propria digestione .

Assicurati di dare al tuo cane una dieta di qualità, non troppo ricca di grassi e adatta alla sua età e al suo stile di vita.

Prestare attenzione alla sverminazione, alla vaccinazione e al trattamento antiparassitario. Ciò consentirà al tuo amico peloso di evitare malattie infettive che possono causare pancreatite.

Infine, puoi supportare la digestione del tuo cane con un integratore alimentare contenente prebiotici . Si tratta di microrganismi che nutrono e quindi moltiplicano i batteri benefici. Noi di Hello Jack abbiamo creato Digest con l'aiuto del nostro veterinario. Digest è una delizia contenente prebiotici, psillio, terra medicinale e acido folico. Tutti questi ingredienti aiutano a preservare un sistema digestivo equilibrato. E i pelosi lo adorano!

Ora sai tutto sulla pancreatite nei cani. Ricorda che questa infiammazione del pancreas deve essere curata rapidamente dal veterinario perché può causare complicazioni come il diabete, ad esempio. Per evitare questa malattia, assicurati di nutrire il tuo cane con una dieta di qualità e di sostenere il corretto funzionamento del suo sistema digestivo.

Il tuo cane ha mai sofferto di problemi digestivi?

Cos’è Lorem Ipsum?

Lorem Ipsum è semplicemente un testo fittizio del settore della stampa e della composizione. Lorem Ipsum è stato il testo segnaposto standard del settore fin dal 1500, quando un tipografo sconosciuto prese una cassetta di caratteri e li mescolò per creare un libro campione. È sopravvissuto non solo a cinque secoli, ma anche al salto nella composizione elettronica, rimanendo sostanzialmente immutato.

Visualizza articolo
Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.